acustica, notazione e teoria musicale

tempo binario e quaternario
La differenza tra tempo binario e quaternario talvolta può non essere così evidente ma … qualche spiegazione, un po' di suggerimenti, una buona dose di ascolti e di allenamento insieme ...
Leggi Tutto
solfeggio
Il solfeggio è una pratica fondamentale che serve a sviluppare la lettura della note e il senso ritmico.Solfeggiamo insieme? Oggi parliamo di solfeggio. A questa pratica spesso associamo una sorta ...
Leggi Tutto
lettura delle note
Le note fuori dal pentagramma, ovvero quelle con i tagli addizionali, come si leggono? Vediamolo insieme e, se volete, esercitiamoci insieme. Secondo incontro con la lettura delle note. Nel primo ...
Leggi Tutto
terzina
Come si scrive? Come si esegue? Come posso riconoscerla? Su quale nota si posiziona l'accento? Più facile lenta o veloce?Con l'aiuto di questo video analizzeremo questi e altri aspetti di ...
Leggi Tutto
accordo
La definizione di accordo recita: "esecuzione simultanea di due o più suoni". Tutto qui? Certo che no!Se ne dubitate guardate questo video, troveremo un ... accordo. Iniziamo con la definizione: ...
Leggi Tutto
sesto TEST
Il sesto TEST è dedicato esclusivamente a perfezionare la nostra capacità di distinguere il tempo binario da quello ternario. Se ... "unò/due - unò/due" o "zum pa pa - zum ...
Leggi Tutto
silenzio
Ascoltare il silenzio non è un paradosso! Facciamo una pausa?Magari più di una.W.A. Mozart, L.van Beethoven e J. Cage ci accompagnano in un percorso sonoro e silenzioso al tempo stesso ...
Leggi Tutto
gradi della scala
Vediamo insieme come i gradi della scala ci aiutano a capire le funzioni delle note all'interno di un brano. Tanti esempi sonori, e perfino un cartone animato, ci faciliteranno il ...
Leggi Tutto
orecchio assoluto
L'orecchio assoluto permette di riconoscere le note immediatamente e senza un suono di riferimento.Utile? Sicuramente. Fondamentale? Certo che no! L'orecchio assoluto, o quello relativo, sono importanti ... poi c'è il ...
Leggi Tutto
toni e semitoni
Toni e semitoni sono due tasselli fondamentali della teoria musicale. Esempi sonori faranno sì che concetti all'apparenza distanti da noi si rivelino molto ma mooolto più vicini.Ribadiamo: più conosco e ...
Leggi Tutto
durata
Per spiegare la "durata" e la "durata delle note" utilizzeremo esempi visivi e sonori.Grazie ad una famosa canzone degli anni '70 ascolteremo il variare delle durate in relazione al variare ...
Leggi Tutto
altezza
Distinguere un suono grave da uno acuto non è impresa ardua.Cosa li rende differenti? Possiamo rendere visibile l'altezza di un suono?A queste e ad altre domande daremo risposta in questo ...
Leggi Tutto
accidenti o alterazioni
Accidenti o alterazioni ... continua!Arricchendo le nostre conoscenze affiniamo la nostra capacità di ascolto. Teoria si, ma anche tanta pratica. Proseguiamo con il discorso, arricchendo le informazioni già fornite nel ...
Leggi Tutto
accidenti o alterazioni
Il primo obiettivo di questo video è conoscere gli accidenti o alterazioni.Il secondo obiettivo è riconoscerli all'ascolto.Teoria/pratica: conosco la teoria e in pratica ... riconosco! Argomento di oggi: accidenti o ...
Leggi Tutto
intensità
L'intensità è la caratteristica che distingue un suono "forte" da uno "piano". E poi? Tanto altro!Spiegazioni, esempi e tanta musica ci accompagneranno in questo video. Oggi analizziamo un'altra caratteristica del ...
Leggi Tutto
lettura delle note
Volete - con un solo video - imparare a leggere le note sul pentagramma? Ecco ... detto e ... fatto il video in cui la lettura delle note è protagonista! ...
Leggi Tutto
la tonalità
Così come la tonalità di un colore è più indicata per una persona piuttosto che per un'altra, così la tonalità - o scala musicale - viene scelta dal compositore pensando ...
Leggi Tutto
la sincope
Spiegare "la sincope" senza provocarne una!!!Come sempre il nostro percorso sarà all'insegna di esempi ... esempi ... e ancora esempi. Oggi analizziamo la sincope. Ovviamente da un punto di vista ...
Leggi Tutto
timbro
Il timbro è l'impronta digitale del suono, una sua caratteristica.Caratteristica che ci permette di distinguere una voce da un'altra o uno strumento da un altro.Analizziamo il timbro, sempre con l'ausilio ...
Leggi Tutto
il punto
Il "punto" e la "cellula ritmica puntata": è solo teoria o tutto ciò può essere reso pratico, semplice e riconoscibile?Esempi sonori famosissimi ci aiuteranno. Oggi parliamo del "punto". Analizzeremo questo ...
Leggi Tutto
le note blu
Che la musica possa associarsi ad immagini e colori non lo scopriamo oggi.Ma … cosa sono “le note blu”? E … dove le troviamo? Affrontiamo un discorso un po' diverso rispetto ...
Leggi Tutto
crescendo rossiniano
Partiamo da un modo di dire per spiegare e ascoltare un effetto sonoro molto conosciuto.Attraverso i simboli grafici dell'intensità arriviamo al "crescendo rossiniano". L'argomento di oggi è il crescendo, ed ...
Leggi Tutto
riflessioni sul primo TEST
Analizzando gli eventuali errori del primo TEST riflettiamo sulle loro possibili cause e – con qualche consiglio – prepariamoci in vista del prossimo test di autoverifica. Qui trovi il primo TEST ...
Leggi Tutto
modo maggiore e modo minore
Allegria …tristezza… de que depende?Il carattere del brano si differenzia a seconda del modo: modo maggiore e modo minore. In questo video parliamo di modo maggiore e modo minore: cosa ...
Leggi Tutto
la velocità
La velocità: un mini viaggio tra “errori e gioco”.Mettiamo in evidenza due aspetti, quello linguistico e quello giocoso. La velocità in campo musicale è un concetto chiaro e lampante. Un ...
Leggi Tutto
tempo binario e ternario
Unò-due unò-due oppure zum-pa-pa zum-pa-pa … rende l’idea?Analizziamo le differenze fra tempo binario e ternario. Ben trovati, oggi parliamo di tempo. Tempo binario e ternario, tempo in chiave, misure semplici, ...
Leggi Tutto
Contenuto protetto!